65 anni di Calcio Balilla: il 31 agosto è Biliardino Day con appassionati, vip e paraolimpionici

Scritto da Michela | 19 agosto, 2014

Sessantacinque anni e non sentirli…invece di andare in pensione, il Calcio Balilla, arrivato in Italia nel 1949, si gode una festa esclusiva: il Biliardino Day, Festa Italiana del Calcio Balilla.

Mentre l’estate 2014 volge al termine, arriva il 31 agosto a Roma una vera e propria festa dedicata a uno dei giochi più amati dagli italiani di ogni età che, per l’occasione, diventerà anche accessibile con l’allestimento di normali tavoli da biliardino insieme a quelli utilizzati dalla Nazionale Italiana Paraolimpica Italiana di Calcio Balilla, vincitrice del titolo mondiale nel 2013.

Una festa che parte da Roma per espandersi a tutta la penisola.

Quale periodo migliore per omaggiare il calcio balilla se non agosto, periodo in cui schiere di giovani dal dopoguerra a oggi hanno speso ore sotto il sole cocente a confrontarsi tra giochi di polso e di mezza palla, rullate, trillate, frullate e così via?

Squadre improvvisate, amici persi e trovati, intere serate passate a far scivolare la pallina tra statuette sagomate in plastica di calciatori bicolori. Ovunque e senza limiti di ceto o età: nel bar di paese e nella festa di piazza, dal grande evento metropolitano al pub più alla moda, dal campeggio abitato da under 25 al villaggio vacanze meta turistica di famiglie e coppie adulte.

…l’articolo continua »

FANTASTICHE VISIONI -VII edizione – tra classici, musical, commedia e Off Broadway

Scritto da Michela | 13 agosto, 2014

Nel cuore di agosto, torna ad Ariccia una delle rassegne estive più amate e partecipate della stagione: Fantastiche Visioni, un’occasione unica in cui godere del teatro di qualità nella bellissima cornice del Belvedere di Ariccia, scorcio naturalistico ed architettonico che ha ispirato artisti come Goethe.

Quest’anno più che mai, la rassegna (con il contributo del Comune di Ariccia, a cura dell’Associazione Culturale Arteidea, in collaborazione con il Comitato per l’Organizzazione delle Manifestazioni Comunali) ha voluto sfruttare la cornice di Gian Lorenzo Bernini come scenografia inimitabile, proponendo spettacoli che dallo sfondo artistico traggono forza.

“L’esperienza delle passate sei edizioni” ha spiegato Giacomo Zito, direttore artistico di Fantastiche Visioni e del Teatro Bernini “ci ha suggerito per quest’anno di ottimizzare ulteriormente il rapporto tra la meravigliosa scenografia urbana berniniana e gli spettacoli, tutti caratterizzati da una decisa presenza della musica e della canzone dal vivo, come ad alludere a quell’eredità barocca – così radicata nel tessuto storico e culturale ariccino – che fonde insieme il gran teatro alla commedia dell’arte grazie a quello straordinario agente catalizzatore che è la musica”.

…l’articolo continua »

La bellezza di Roma…in bicicletta!

Scritto da Michela | 7 agosto, 2014

L’Hotel Capo d’Africa, si trova in pieno quartiere Celio, a due passi dal Colosseo, dalla Chiesa di San Clemente, dal Monastero agostiniano dei Santi Quattro Coronati. È l’ideale punto di partenza per tour e passeggiate e propone un nuovo servizio per scoprire parchi, strade e monumenti in modo spensierato evitando il traffico: da luglio sono a disposizione degli ospiti dell’hotel 5 fiammanti biciclette rosse personalizzate. I dintorni dell’albergo sono pieni di luoghi affascinanti e verdi zone archeologiche da ammirare pedalando: dal vicino Colosseo al Parco Celio e a Villa Celimontana fino al Parco dell’Appia Antica, che si trova a soli 3 km.

 

Colosseo, Arco di Costantino, Palatino e Fori imperiali

Ammirare il Colosseo pedalando tutto intorno o proseguire per l’Arco di Costantino, il Palatino e percorrendo via dei Fori imperiali arrivare al monumentale Vittoriano: una bella passeggiata che fa bene alla salute e riempie gli occhi di meraviglie dell’Antica Roma. Da qui si può decidere se continuare e addentrarsi nel cuore di Roma percorrendo via del Corso o infilandosi nei suggestivi vicoli.

…l’articolo continua »

Che cosa fare ad agosto a Roma? A San Lorenzo arriva il Groove Park: Musica, Arte, e Artigianato

Scritto da Michela | 1 agosto, 2014

Se la stagione stenta a partire e molti sono i romani rimasti in città, la capitale per l’estate 2014 offre uno spazio in cui vivere e riappacificarsi con la metropoli,un’area ridata alla cittadinanza con stand, concerti, arte e cultura: il GROOVE PARK, al Parco del Verano (San Lorenzo) che ha già contato circa 10.000 presenze in soli 25 giorni.

Dopo aver incantato il pubblico capitolino con una vivace ed eterogenea successione di artisti locali, nazionali e promesse del panorama rock internazionale, il Groove Park prosegue per tutto il mese di agosto e fino a settembre con un programma fitto di incontri, tra musica, attività eno-gastronomiche e artigianali.

Ogni sera performance dal vivo – da Scarda e Gianmarco Dottori, da Marco Guazzone a Vazzanikki, dai Sei Ottavi agli Statale 66 –  seguita sempre da dj set in linea con l’atmosfera della serata: un duetto perfetto per accompagnare momenti di evasione e condivisione per tutti gusti ed aspettative.

…l’articolo continua »

A Roma aperta al pubblico l’aula gotica dei SS. Quattro Coronati. Dalla terrazza dell’Hotel Capo d’Africa una vista privilegiata sull’abside della chiesa

Scritto da Michela | 22 luglio, 2014

L’Hotel Capo d’Africa e il Monastero Agostiniano dei SS. Quattro Coronati sono “dirimpettai”: solo pochi metri separano i due edifici e dal roof garden dell’albergo si gode di un suggestivo affaccio sull’abside illuminata della basilica, una delle chiese medievali più affascinanti e preziose di Roma. I Santi Quattro, come viene anche chiamata la chiesa, è lo scrigno di una perla preziosa: una sala affrescata nel XIII secolo, da anni chiusa per restauri. Finalmente aperta per essere ammirata in tutto il suo splendore, l’aula gotica definita la Cappella Sistina del Medioevo, si può visitare in poche date solo su prenotazione.

In occasione della visita, perché non fermarsi all’antistante Hotel Capo d’Africa, per dormire o anche solo per un drink o una cena al bistrot L’Attico sulla terrazza dell’albergo, ammirando la basilica prima dentro e poi da fuori… 

…l’articolo continua »

FONTANONESTATE 2014 XIX EDIZIONE 21 LUGLIO – 7 SETTEMBRE

Scritto da Michela | 18 luglio, 2014

Giunta alla sua XIX edizioneFontanonEstate torna puntuale al suo affezionato pubblico e lo fa rilanciando la sua proposta con una doppia offerta di programmazione teatrale negli spazi storici che hanno decretato negli anni il successo della manifestazione.
Il Parco della Rimembranza ospiterà un cartellone di qualità composto di titoli e di nomi di assoluto rilievo tra cui non mancheranno novità e sorprese.
La magnifica cornice del Giardino barocco dell’Acqua Paola ospiterà imprendibili eventi, confezionati appositamente per la magica architettura seicentesca del Fontanone.
Il vicino Teatro Belli di Trastevere ospiterà gli spettacoli in caso di tempo avverso.

Se è vero, com’è vero, che le emergenze portano stress – affermano i direttori artistici Enzo Aronica, Riccardo Barbera e Roberto Della Casa -  è altrettanto vero che lo stress costringe alla creatività. O quantomeno a noi di FontanonEstate deve aver fatto quest’effetto, perché proprio nell’anno più controverso nella storia dell’Estate Romana, abbiamo trovato nuove soluzioni e rinnovato stimolo per rivoluzionare il nostro stile e il nostro cartellone: nuova veste grafica e comunicativa, staff organizzativo sempre più giovane, spazi diversi (si torna al doppio palco che ci con-traddistingueva negli anni a cavallo del millennio) e un cartellone vivacissimo e sorprendente.

Molte le new entry di artisti importanti nel palinsesto:
Laura Marinoni alle prese con Etty Hillesum, intensa scrittrice vittima della Shoah; Rolando Ravello che, su testo di Massimiliano Bruno, da solo interpretaAgostino e tutti i suoi amici; Fabrizio Falco, oramai più che una giovane rivelazione, nel suo particolare Pirandello; Cinzia Leone, impegnata in una difficile disamina dei rapporti figlia/madre; Angelo Longoni, che porta in scena una sua lettura dell’opera dei Pink Floyd; Paolo Graziosi, che sarà  un surreale Edipo; il cast tutto al femminile dello spettacolo-cult Tacchi Misti, l’esperimento drammaturgico Isola Madre a cura di Ciro Scalera e il gradito ritorno di Lello Arena, che chiuderà la rassegna in una serata/concerto con i Solis String Quartet.
…l’articolo continua »

Estate a Roma: terrazzi e giardini sono un must!

Scritto da Michela | 11 luglio, 2014

Roma in estate è famosa per il suo ponentino, vento lieve e gradevole che soffia la sera da ovest allietando le ore passate all’aperto rilassandosi a fine giornata. La bella stagione è tutta da vivere dall’alto di balconi e terrazze o all’interno di giardini carichi di profumi incastonati in palazzi antichi, dai quali ammirare i panorami e gli scorci affascinanti della Capitale. Terrazze e giardini sono il leit motiv che lega tre alberghi romani, dal Colosseo, al centro storico, al quartiere Prati.

1. HOTEL CAPO’AFRICA - Via Capo d’Africa 54 – Roma – Tel. 06.772801 www.hotelcapodafrica.com

Cominciamo dal Colosseo, maestoso simbolo della Roma Antica. Il Quartiere Celio si estende intorno al più famoso monumento romano ed è ricco di chiese, parchi e giardini. L’Hotel Capo d’Africa occupa un bell’edificio primo Novecento.

La magnifica terrazza panoramica sul roof dell’albergo accoglie per un aperitivo o una cena diversa dal solito con vista sul Colosseo e sulla chiesa medievale dei SS. Quattro Coronati. Tra alberi di limoni, melograni e ulivi, il terrazzo sembra un angolo di campagna al centro di Roma. Oltre ad ospitare il bar “La Terrazza” con musica dal vivo jazz e bossanova del Maestro Rosario Fugà due volte a settimana dalle 19.00 alle 23.00 (lunedì Bossa nova e venerdì jazz&blues), da quest’anno il roof si è arricchito di una proposta gourmet: il “Bistrot L’Attico”, che propone piatti della cucina romana e classici italiani rivisti in chiave moderna dallo chef Davide Lombardi.

Nei mesi estivi è possibile mangiare anche all’aperto sulle due terrazze del roof, dal lunedì al sabato dalle 19.00 alle 23.00. Offre una piccola carta stagionale di piatti cucinati espressi realizzati con prodotti di qualità e ingredienti selezionati. 

…l’articolo continua »

Fame di Brazil! All’Hotel Quirinale di Roma dal 7 al 13 luglio un menu dedicato a specialità brasiliane

Scritto da Michela | 2 luglio, 2014

In occasione dell’ultima settimana dei Mondiali di calcio 2014, l’Hotel Quirinale di Roma dal 7 al 13 luglio inserirà nella carta del Ristorante Rossini un menu speciale a base di specialità brasiliane pensato dallo Chef Diego Colladon. Poco importa se l’Italia è ormai fuori dai giochi dei Mondiali…la “Brasile-mania” ha contagiato tutti e invaso coi suoi colori l’intera estate. L’iniziativa sarà un’occasione in più per farsi travolgere da sapori e profumi del paese carioca cenando nell’accogliente giardino dell’albergo e dimostrare di essere sportivi! 

Non solo churrasco…la cucina brasiliana è ricca di sapori frutto del melting pot culturale del colorato paese: ingredienti e ricette europee, in particolare portoghesi, si mescolano ad usanze per noi più esotiche. Il risultato è un connubio gustoso e adatto a tutti i palati. 

…l’articolo continua »

In viaggio con i nonni: l’Hotel Quirinale propone un pacchetto dedicato ai nonni che viaggiano coi nipoti

Scritto da Michela | 5 giugno, 2014

Il rapporto fra nonni e nipoti è uno dei piccoli segreti che le famiglie custodiscono, non paragonabile a nessun altro legame. Il passato dei nonni diventa, agli occhi dei più piccoli, un luogo fatato ed il tempo passato con loro,  privo della fretta dettata dal lavoro, ricco emozioni ed insegnamenti. Proprio per questo l’idea di un viaggio nonni-nipoti non si riassume nel semplice weekend di vacanza ma diventa una vera e propria occasione per nutrire il rapporto e conoscere una città come Roma con occhi nuovi e ritmi rilassati. L’Hotel Quirinale, uno degli indirizzi più esclusivi della capitale, propone un pacchetto per rendere il viaggio ancora più invitante.

Il Pacchetto “In viaggio con i nonni” comprende:

Un pernottamento in Family room per un massimo di quattro persone tra adulti e bambini fino ai 12 anni; prima colazione; una “pizza dinner” accompagnata da soft drink per i ragazzi e birra o bicchiere di vino per i nonni; inoltre,  in camera, all’arrivo, un cd di musica classica e biscottini e/o frutta in omaggio.

Tariffa a partire da euro 419,00 nel mese di giugno ed a partire da euro 319,00 nel mese di luglio.

Il mese di agosto ha una tariffa particolarmente conveniente: a partire da euro 209,00 a notte.

…l’articolo continua »

Menu a tutta birra: dal tempura al birramisu. Le etichette dell’Antica Birreria Theresianer all’Hotel Quirinale di Roma

Scritto da Michela | 6 maggio, 2014

Spumeggiante, leggera, aromatica, rinfrescante, meno alcolica del vino ma non per questo con meno spessore e carattere: la birra artigianale è ormai universalmente promossa a bevanda gourmet, protagonista di abbinamenti studiati e di menu degustazione e piatti creativi. Birra Theresianer è una birra italiana, nata a Trieste dietro richiesta di Maria Teresa d’Austria, da cui proviene il nome. L’Hotel Quirinale di Roma ha inserito le birre artigianali Theresianer nella carta del Ristorante Rossini e fra le proposte del bar. Al loro debutto è dedicato un menu speciale ideato con l’uso delle stesse birre dallo Chef Diego Colladon. 

All’Hotel Quirinale sarà possibile degustare sia al Ristorante Rossini sia al bar le seguenti etichette dell’Antica Birreria Theresianer: Premium Lager, Pale Ale, India Pale Ale, Premium Pils.

Le birre Theresianer hanno inoltre ispirato lo Chef del Ristorante Rossini Diego Colladon: dall’8 al 18 maggio sarà in carta, disponibile su prenotazione, un menu speciale per degustare le birre Theresianer abbinandole a piatti ideati con l’uso di 4 diverse etichette, dal risotto al dolce, dal fritto alla carne: idee raffinate accompagnate da altrettante tipologie di birra. 

…l’articolo continua »